Histonium, il porto sommerso di Vasto

Più o meno risalente a circa 2000 anni fa, Histonium è il porto sommerso che si trova adiacente alle acque di Vasto. Si tratta di un importante sito archeologico di epoca romana datato circa 300 a.C, i resti sono una rappresentanza dello stile architettonico romano di quell’epoca. Questo sito può essere visitato dai sub facilmente in quanto si trova a circa 150 metri dalla battigia e si estende per circa 6/700 metri tra nord e sud.

Si tratta di una buona occasione per fare immersioni su un fondale con acqua limpida e pulita ma soprattutto si possono ammirare questi resti lasciati dai nostri antenati. Queste rovine sommerse presentano opere cementizie, laterizie, reticolati, absidi, nicchie, colonne e molto altro ancora, un esempio di creatività e ingegno nelle costruzioni.

I resti della Vasto antica da scoprire

Molto probabilmente Histonium o meglio il porto, era l’antica Vasto, che nei secoli poi si è evoluta e trasformata evidentemente anche e non solo per cause ambientali. Come molti altri insediamenti romani lungo le coste italiane, quello di Vasto ha subito un mutamente morfologico del territorio, portando l’antica città sotto il mare.

Si tratta comunque di un’immersione non molto impegnativa ma molto suggestiva, questi resti si possono ammirare anche a pelo d’acqua con maschera e pinne. Molti infatti, sono i visitatori che vanno alla scoperta del sito facendo snorkeling, certo non si ha una visione d’insieme come sul fondale, ma può essere anche questa una bella esperienza.

Le bellezze e la storia del mare italiano

Vasto così come Baia, Bacoli e altri siti dell’antica Roma sommersi, rappresentano delle vere e proprie perle storiche da ammirare fortunatamente ancora sott’acqua. Vasto non è il sito più esteso, ma sicuramente è uno dei più importanti d’Italia, che con l’occasione vale sicuramente la pena infilare le pinne per dare una sbirciata.

Ecco, magari di passaggio essendo sul mare, si può anche fare una sosta questa estate per godersi questo sito e il mare splendido di Vasto!